La nuova generazione nell'antica Olimpia presenta al mondo prodotti premiati

I fratelli Karabelas offrono una destinazione turistica unica, qualità pluripremiata e tanto entusiasmo.

Alexis (a sinistra) e Francesco Karabelas con la mamma Franca Magrini
Di Costas Vasilopoulos
26 giugno 2023 16:13 UTC
700
Alexis (a sinistra) e Francesco Karabelas con la mamma Franca Magrini

Nel Peloponneso occidentale, a due passi dall'antica Olimpia, luogo di nascita dei Giochi Olimpici e terra sacra per tutti i greci, un produttore locale lavora per raggiungere un pubblico globale.

Gestito dai fratelli Alexis e Francesco Karabelas, pluripremiato AMG Karabelas valorizza il territorio, l'antico patrimonio del territorio e la determinazione dei due fratelli produrre olio d'oliva di classe mondiale.

La pandemia ha avuto un effetto catalizzatore su di noi poiché abbiamo chiuso per un anno intero e siamo stati in grado di organizzarci meglio ed eseguire il nostro piano.- Alexis Karabelas, comproprietario, AMG Karabelas

"La terra qui è molto fertile", ha detto Alexis Karabelas Olive Oil Times. "Non c'è da meravigliarsi che molti prodotti agricoli prodotti qui vengano esportati in tutto il mondo. C'è un grande potenziale, ma solo pochi sforzi ben organizzati da parte dei produttori locali".

Nel 2015, i fratelli Karabelas sono tornati dalle loro università in patria per perseguire il loro sogno di produrre olio extravergine di oliva di alta qualità da oliveti di proprietà familiare.

Vedi anche:Profili del produttore

"La nostra famiglia è nel settore dell'agriturismo dal 2008", ha detto Karabelas. "I nostri genitori Dimitris e Franca hanno immaginato di offrire ai visitatori del vicino sito archeologico di Olimpia un assaggio di prodotti locali, tra cui vino, marmellata fatta in casa e olio d'oliva.

"Hanno avuto successo fin dall'inizio, con il loro piccolo stabilimento che pullula di migliaia di turisti ogni anno", ha aggiunto.

I due fratelli hanno sfruttato la saggezza e l'esperienza di famiglia delle quattro generazioni precedenti nella coltivazione degli ulivi e nella produzione di olio d'oliva. Hanno inoltre frequentato seminari sulla degustazione dell'olio d'oliva e hanno imparato le moderne tecniche di produzione dell'olio d'oliva.

Essendo veloci nell'assorbimento, hanno rapidamente acquisito le conoscenze necessarie per pianificare attentamente i loro passi nel business dell'olio d'oliva.

"La prima cosa da fare era trasformare gli uliveti di famiglia in biologico ", ha detto Karabelas. "Abbiamo anche progettato e costruito completamente da zero il nostro frantoio all'avanguardia.

profili-la-migliore-produzione-di-olio-d-oliva-in-europa-la-nuova-generazione-nell-antica-olimpia-presenta-prodotti-premiati-al-mondo-tempi-dell-olio-d-oliva

I boschetti e il mulino all'avanguardia dietro il premiato olio d'oliva di AMG Karabelas

AMG Karabelas è nata nel 2020, in mezzo alla pandemia di Covid-19, con l'obiettivo di far conoscere alle persone di tutto il mondo l'olio extravergine di oliva di alta qualità proveniente dalla fruttuosa terra dell'Antica Olimpia.

"Volevamo rendere il nostro olio d'oliva disponibile ovunque nel mondo ", ha aggiunto Karabelas. "La pandemia ha avuto un effetto catalizzatore su di noi poiché abbiamo chiuso per un anno intero e siamo stati in grado di organizzarci meglio ed eseguire il nostro piano. D'altra parte, era molto difficile da trovare dai lavoratori edili e materiali da costruzione a causa delle restrizioni imposte”.

Completato dalla Magna Grecia, il Attività di oleoturismo dei fratelli Karabelas, AMG Karabelas vanta una varietà di attività a disposizione di coloro che desiderano concedersi un viaggio nel mondo dell'olio d'oliva.

"Offriamo ai nostri ospiti un'esperienza diretta di come viene prodotto l'olio d'oliva attraverso visite guidate ", ha affermato Karabelas. "Possono visitare il nostro frantoio e assistere a una simulazione video su come avviene la raccolta delle olive. Ma se vengono a trovarci durante il raccolto, possono sperimentare la realtà. E, naturalmente, nessun tour è completo senza aver assaggiato i nostri oli d'oliva.”.

I fratelli Karabelas coltivano 6,000 ulivi delle varietà Koroneiki, Kolireiki e Kalamon che si estendono tra il sito archeologico di Olimpia e il possente fiume Alfeios, il fiume più grande della penisola del Peloponneso. Tuttavia, la varietà di oliva locale Tsabidoelia ha sempre avuto un significato speciale per i fratelli.

La cultivar locale ha vinto un Gold Award per l'azienda al 2023 NYIOOC World Olive Oil Competition per l'extravergine Laurel and Flame Fresh ottenuto da olive Tsabidoelia raccolte in anticipo.

"Tsabidoelia sta iniziando a prendere il posto che merita tra le varietà di olive greche ", ha affermato Karabelas. "La soddisfazione che otteniamo ci dà la forza per continuare il nostro duro lavoro”.

profili-la-migliore-produzione-di-olio-d-oliva-in-europa-la-nuova-generazione-nell-antica-olimpia-presenta-prodotti-premiati-al-mondo-tempi-dell-olio-d-oliva

AMG Karabelas sfrutta la sua posizione vicino a una popolare destinazione turistica per promuovere l'oleoturismo.

AMG Karabelas ha ottenuto il suo altro Gold Award per la miscela Flame Olympia IGP da olive Koroneiki e Kolireiki, consentendo all'azienda di ripetere il suo successo nella competizione del 2022 con due premi d'oro da due voci.

"Il concorso di New York è il più grande concorso di olio d'oliva al mondo ", ha aggiunto Karabelas, che ha continuato spiegando l'importanza di partecipare al NYIOOC per la compagnia.

pubblicità
pubblicità

"La maggior parte dei nostri ospiti che desiderano vivere un'esperienza di puro oleoturismo proviene dagli Stati Uniti ", ha affermato. "Nel corso degli anni, abbiamo creato un esclusivo club di olio d'oliva di clienti americani che si aspettano che il loro olio d'oliva venga consegnato a casa loro ogni anno.

"Quindi, in un certo senso, ci siamo sentiti in dovere di partecipare al concorso, in primo luogo per onorare i nostri clienti americani esibendo la qualità dei nostri oli d'oliva e per poter entrare in nuovi mercati ", ha aggiunto Karabelas.

"Non è un segreto che il nostro rappresentante di vendita esclusivo per il mercato nordamericano sia riuscito a rintracciarci attraverso il NYIOOC", Ha aggiunto.

Negli uliveti di famiglia, tutto ciò che riguarda la coltivazione degli ulivi e la raccolta delle olive è meticolosamente programmato e pianificato per soddisfare gli elevati standard di produzione di olio d'oliva proposti dall'azienda.

"Siamo totalmente organici ", ha detto Karabelas. "Utilizziamo inoltre esclusivamente attrezzature a batteria per la raccolta per evitare contaminazioni delle olive da motori a combustione interna e idrocarburi di oli minerali. I sottoprodotti del raccolto - piccoli rami e ramoscelli - vengono macinati in loco e incorporati nel terreno. "

Un'altra freccia nella faretra dell'azienda è l'installazione di una rete di stazioni microclimatiche negli uliveti per registrare e trasmettere dati essenziali.

Karabelas ha affermato che varie informazioni, tra cui la temperatura e l'umidità dell'aria, l'umidità e la salinità del suolo e una lettura dei solidi totali disciolti nel suolo, sono prontamente disponibili quotidianamente.

profili-la-migliore-produzione-di-olio-d-oliva-in-europa-la-nuova-generazione-nell-antica-olimpia-presenta-prodotti-premiati-al-mondo-tempi-dell-olio-d-oliva

AMG Karabelas coltiva olive locali Koroneiki, Kolireiki, Kalamon e Tsabidoelia.

"Tutti questi dati ci consentono di ridurre l'uso di fertilizzanti organici e di risparmiare sull'acqua, annaffiando gli alberi solo quando necessario", ha osservato.

Rigorosi protocolli di produzione vengono seguiti anche durante la lavorazione delle olive presso il frantoio di proprietà della famiglia.

"Abbiamo installato le più moderne linee di attrezzature per la lavorazione delle olive e l'imbottigliamento dell'olio d'oliva ", ha affermato Karabelas. "Le olive vengono lavorate entro tre-quattro ore dall'arrivo, l'olio prodotto viene filtrato e conservato in serbatoi di acciaio inox tappati con gas inerte. Preliminarmente, tutte le procedure di confezionamento necessarie avvengono in frantoio”.

Inoltre ogni bottiglia di olio extra vergine di oliva che l'azienda vende porta un codice QR spiegare ai consumatori la storia dell'olio.

"Abbiamo deciso di implementare il codice dopo aver percepito l'incertezza dei nostri visitatori provenienti da tutto il mondo per quanto riguarda l'olio d'oliva ", ha affermato Karabelas. "Contiene anche ricette, suggerimenti di abbinamenti gastronomici e, soprattutto, articoli informativi per aiutare i consumatori a evitare di essere fuorviati quando acquistano olio d'oliva.

I piani di espansione sono sul tavolo per AMG Karabelas, con i fratelli che cercano di espandere la loro gamma di prodotti oltre l'olio d'oliva.

"Vogliamo creare una tenuta multifunzionale", ha affermato Karabelas. "Abbiamo in programma di costruire una cantina accanto al nostro frantoio ed entrare nel mondo della produzione di oli essenziali. Prevediamo inoltre di creare un'associazione di olivicoltori locali e costruire con loro una relazione solida ea lungo termine".

"Naturalmente, Ancient Olympia è di per sé il marchio più forte in circolazione, attirando migliaia di persone ogni anno ", ha aggiunto. "Speriamo di essere all'altezza della gloriosa eredità del nostro posto”.


Condividi questo articolo

pubblicità
pubblicità

Articoli Correlati