Alzheimer

Dicembre 30, 2022

EVOO migliora la protezione del cervello nei casi di lieve compromissione cognitiva

Lo studio pilota appena pubblicato mostra la sostanziale capacità dell'olio extravergine di oliva di migliorare la funzione della barriera emato-encefalica e la salute generale del cervello.

Ottobre 31, 2022

Una nuova ricerca non trova alcun legame tra dieta e ridotto rischio di demenza

Lo studio non ha riscontrato alcun legame tra l'aderenza a una dieta mediterranea modificata e una minore incidenza di demenza. Tuttavia, i ricercatori hanno indicato che la dieta rimane probabilmente un fattore tra i tanti.

Gennaio 17, 2022

Studio: Green MedDiet può rallentare l'atrofia cerebrale tra gli ultracinquantenni

Una nuova ricerca rileva che, a seguito di una variazione ad alto contenuto di polifenoli e bassa assunzione di carne di MedDiet, è possibile proteggere il cervello dall'infiammazione e rallentare l'atrofia cerebrale legata all'età.

Gennaio 17, 2022

Sostituire i grassi saturi con l'olio d'oliva salva vite, suggerisce la ricerca di Harvard

Le cause comuni di malattia e morte possono essere ridotte in modo significativo scambiando burro, margarina e maionese con olio d'oliva.

Gennaio 11, 2022

I tassi di demenza triplicheranno entro il 2050, secondo le ultime ricerche

Migliorare l'educazione sul ruolo di diete sane nella prevenzione delle malattie che causano la demenza può essere uno dei migliori fattori di mitigazione.

Dicembre 30, 2021

Cosa sono i polifenoli e perché dovrebbe interessarti?

I composti vegetali contenuti negli oli extravergine di oliva di alta qualità apportano importanti benefici per la salute.

Giu. 30, 2020

La "MENT Diet" tra i cinque fattori che possono ridurre il rischio di Alzheimer, secondo uno studio

Le persone anziane che aderivano alla dieta MIND insieme a molti altri comportamenti salutari del cervello avevano un rischio sostanzialmente più basso per la malattia di Alzheimer.

Giu. 22, 2020

Studio collega obesità e demenza, raccomanda MedDiet

Seguire la dieta mediterranea e altre sane abitudini di vita aiuta le persone a mantenere un normale indice di massa corporea e, a sua volta, riduce i rischi di sviluppare la demenza più avanti nella vita, i ricercatori hanno scoperto.

Febbraio 24, 2020

L'olio d'oliva potrebbe portare a un "cervello più giovane" negli anziani, sostengono i ricercatori

Un noto composto fenolico trovato nell'olio d'oliva ora mostra una capacità di invertire l'invecchiamento cerebrale.

Gennaio 30, 2020

Disregolazione genica causata dall'olio di soia dietro effetti negativi sulla salute

I ricercatori dell'Università della California, Riverside, hanno scoperto che i topi che consumano una dieta ricca di olio di soia hanno sperimentato la disregolazione di circa 100 geni, alcuni dei quali sono collegati all'obesità, al diabete e alle condizioni di salute mentale.

Dicembre 11, 2019

Il consumo di olio extra vergine di oliva può proteggere dalla demenza

Test su topi di laboratorio hanno dimostrato che l'olio extravergine di oliva ritarda l'insorgenza del deterioramento cognitivo e della demenza.

Settembre 18, 2019

L'esercizio fisico regolare può rallentare la comparsa di sintomi di Alzheimer

Un nuovo studio ha scoperto che le persone a rischio di Alzheimer che esercitavano 30 minuti ogni giorno mostravano meno sintomi della malattia rispetto a coloro che non si esercitavano regolarmente.

Giu. 29, 2019

Nuovi finanziamenti per la ricerca sulla demenza e su MedDiet

I ricercatori della Swinburne University hanno ricevuto finanziamenti per continuare a studiare i legami trovati tra l'adesione alla dieta mediterranea e un ridotto rischio di demenza.

Giu. 15, 2015

I ricercatori esplorano il ruolo dei fenoli di olio d'oliva nella prevenzione delle malattie neurodegenerative

Una revisione scientifica cerca i modi in cui i fenoli nell'olio extravergine di oliva possono prevenire le malattie neurodegenerative

Può. 26, 2015

La dieta mediterranea con olio d'oliva o noci migliora la funzione cognitiva

Il consumo a lungo termine della dieta mediterranea integrata con olio extravergine di oliva o noci ha migliorato la funzione cognitiva negli anziani.

Febbraio 18, 2015

La componente in EVOO uccide le cellule tumorali

Oleocanthal in EVOO provoca una rottura delle cellule cancerogene, rilasciando enzimi e causando la morte delle cellule, senza danneggiare le cellule sane.

Può. 1, 2014

Una 'dieta modello' per la prevenzione del morbo di Alzheimer

L'aderenza alla dieta mediterranea rallenta il declino cognitivo, una condizione che alla fine porta alla malattia di Alzheimer.

Ottobre 30, 2013

Più conferma La dieta mediterranea protegge dalle malattie del cervello

L'aderenza a una dieta mediterranea può contribuire alla prevenzione di ictus, depressione, deterioramento cognitivo e malattia di Parkinson.

Settembre 9, 2013

Dieta mediterranea Buono per il cervello

Maggiore aderenza alla dieta mediterranea è stata associata a una migliore funzione cognitiva secondo una nuova revisione.

Agosto 29, 2013

L'olio extra vergine di oliva può prevenire la malattia di Alzheimer

Uno studio suggerisce che i polifenoli dell'olio d'oliva extravergine possono prevenire o ritardare la comparsa della malattia di Alzheimer.

Marzo 26, 2013

Come l'olio extravergine d'oliva può proteggere dalla malattia di Alzheimer

I ricercatori affermano che l'oleocantale trovato nell'olio extra vergine di oliva ha il potenziale per ridurre il rischio della malattia di Alzheimer.

Più