`La crisi ha spinto l'olio d'oliva spartano a forgiare un futuro più luminoso - Olive Oil Times

La crisi ha spinto l'olio d'oliva spartano a forgiare un futuro più luminoso

Marzo 11, 2022
Paolo De Andreis

Notizie recenti

Nell'ombra del taygetus greco, una spettacolare catena montuosa nel Peloponneso, la famiglia dietro Goloso Spartano produce il loro premiato olio extravergine d'oliva.

A pochi chilometri a sud della città di Sparti, in una campagna costellata da ulivi, vigneti, piccole chiese e fattorie, il mulino ad alta tecnologia di Sparta Gourmet è al centro di un rinnovato sforzo locale per produrre olio d'oliva di alta qualità.

Tutto ciò significava un nuovo modello di business sostenibile volto a premiare correttamente i coltivatori locali, che non sono stati utilizzati per ricevere pagamenti rapidi garantiti per i loro frutti.- Ekaterina Valiotis, co-proprietario, Sparta Gourmet

Questo sforzo ha già iniziato a dare i suoi frutti, con i produttori che hanno vinto un Silver Award al 2021 NYIOOC World Olive Oil Competition per il loro monovarietale Koroneiki di media intensità.

Sparta Gourmet è stata fondata come azienda agricola innovativa alcuni anni fa da una famiglia greca che si era trasferita a New York nel 1975.

Vedi anche:Profili del produttore

Tuttavia, molti parenti rimasero in Grecia, quindi la famiglia continuava a tornare a celebrare le loro radici, raccogliendo olive Kalamata e produrre olio d'oliva da riportare ai loro amici negli Stati Uniti.

"Nei primi anni degli anni 2000, la mia famiglia tornerebbe ogni estate per far imparare i loro figli il linguaggio e comprendere il patrimonio ", ha detto il patrimonio del patrimonio" ekaterina Valiotis, il comproprietario dell'azienda, raccontata Olive Oil Times. "Ricordo le estati trascorse tra gli ulivi ed esplorando i vigneti quando eravamo giovani. Abbiamo sempre avuto un legame con la nostra madrepatria”.

profili-produzione-il-miglior-olio-d-oliva-crisi-spronato-spartano-olio-d-oliva-per-forgiare-un-futuro-futuro-tempi-di-olio-d-oliva

Nel tempo, l'interesse per il olive da tavola E l'olio d'oliva portato dalla Grecia ha continuato a crescere tra gli amici e le conoscenze americane della famiglia.

"Questo è quando abbiamo iniziato a parlare con gli agricoltori locali, i nostri vicini in Grecia e hanno iniziato a esportare anche i loro prodotti, ma non da vendere ", ha detto Valiotis. "Per noi, comprare il loro cibo significava solo riportare i regali negli Stati Uniti".

Tuttavia, tutto questo è cambiato dopo la crisi finanziaria del 2008, che ha devastato l'economia greca.

"Le cose stavano andando molto bene per noi negli Stati Uniti, quindi mio padre aveva l'idea di dare una mano alla nostra comunità di origine ", ha detto Valiotis. "Costruito un mulino attraverso il quale gli agricoltori locali potevano crescere e premere professionalmente le loro olive ed esportare il loro olio d'oliva ".

Tra il 2015 e il 2018, il Mulino Gourmet Sparta è stato costruito su un ettaro di terreno nel cuore di una valle in cui i frutteti tradizionali ubiquitari hanno prodotto olio d'oliva per generazioni.

L'obiettivo di Valiotis e della sua famiglia è di coltivare i loro alberi su 400 ettari durante la raccolta dei migliori prodotti locali e sostenendo i coltivatori per concentrarsi sulla produzione di qualità e sulla condivisione delle risorse.

"Tutto ciò significava un nuovo modello di business sostenibile volto a premiare correttamente i coltivatori locali, che non sono stati utilizzati per ricevere pagamenti rapidi per i loro frutti ", ha detto Valiotis.

profili-produzione-il-miglior-olio-d-oliva-crisi-spronato-spartano-olio-d-oliva-per-forgiare-un-futuro-futuro-tempi-di-olio-d-oliva

"Abbiamo costruito un mulino altamente tecnologico ALFA Laval, con due linee di produzione, in grado di gestire sei tonnellate di olive all'ora ", ha aggiunto.

Tuttavia, Valiotis ha accennato alla sfida di trovare lavoratori altamente specializzati nella zona.

"Abbiamo portato ingegneri da Atene, perché nessuno qui sapeva come usare queste macchine”, ha detto. "Poi abbiamo costruito la struttura di imbottigliamento, i serbatoi di stoccaggio sotterraneo per le olive Kalamata e i serbatoi in acciaio inossidabile per olio d'oliva con sigillo azoto e sistema chiuso. "

Con il mulino al centro, un nuovo approccio olive oil produzione e il marketing è sbocciato e la famiglia Valiotis è tornata definitivamente in Grecia nel 2018.

"Esportiamo il 60 percento della nostra produzione negli Stati Uniti", ha affermato Valiotis.

La parte più significativa delle olive provengono dalla varietà Koroneiki e da una quantità minore di Athinolia, che produce medio a robusta olio extravergine di oliva.

A causa delle esportazioni, che crescevano durante il Pandemia di covid-19, e il Aumento dei prezzi dell'olio d'oliva, nuove opportunità emerse per Sparta Gourmet, che hanno anche aiutato a sviluppare la comunità in crescita oliva locale.

"Abbiamo coinvolto agronomi, chimici e altri specialisti per aiutare gli agricoltori locali a imparare a prendersi cura meglio dei loro boschi, a potare al meglio gli alberi, a usare correttamente i fertilizzanti o perché è loro interesse sbarazzarsi di inquinanti e pesticidi", ha affermato Valiotis.

profili-produzione-il-miglior-olio-d-oliva-crisi-spronato-spartano-olio-d-oliva-per-forgiare-un-futuro-futuro-tempi-di-olio-d-oliva

"Ad esempio, molti agricoltori stanno rinunciando all'uso di strumenti basati su petrolio per i loro boschetti ", ha aggiunto. "Ciò sta accadendo perché hanno imparato come possono inquinare e influenzare gli alberi, il che significa anche che i loro frutti non possono essere utilizzati per prodotti di fascia alta. "

Secondo Valiotis, la crescente fiducia della comunità intorno alle opportunità di un'agricoltura di alta qualità è dovuta anche alle scelte e alle soluzioni rispettose dell'ambiente guidate dall'azienda, come l'installazione di un impianto di filtraggio organico per evitare che le acque reflue delle operazioni di mulino inquinino l'area.

La stessa strategia prevedeva l'installazione di una potente rete di energia solare, "Il che protegge anche il mulino dal picco del prezzo dell'energia che sta colpendo il mercato europeo ", ha detto Valiotis.

Il mulino incoraggia anche gli agricoltori a riutilizzare i loro noccioli di olive per il riscaldamento e li sostiene nel mantenere il manto erboso nei loro boschetti per arricchire organicamente il terreno.

"Aggiungiamo anche gli alveari", che sono particolarmente sensibili ai danni dei pesticidi, ha affermato Valiotis. "I pesticidi anche a due chilometri di distanza, con vento e pioggia, possono distruggere l'intera vallata".

"Gli agricoltori devono parlare e condividere viste su tutto ciò, quindi evitano procedure come la potatura bruciante rimane ", ha aggiunto. "Abbiamo una cippatrice enorme e, quando è il momento, possono usarla anche loro. Possono riprendersi i loro trucioli di legno e contribuire alla conservazione del suolo”.

La famiglia dietro Sparta Gourmet spera che il nuovo approccio, sostenibile ed ecologico, basato sulla comunità locale, in grado di portare nuovo reddito agli agricoltori e ai produttori locali edificanti, possa aiutare le generazioni più giovani a trovare un rinnovato interesse per l'olivicoltura.

"Il problema qui, come è in altri paesi come l'Italia, è che la maggior parte dei coltivatori è nei loro anni '60, ha detto Valiotis. "Cosa possiamo aspettarci che il futuro dell'olivice che crescesse se gli agricoltori più giovani non vengono coinvolti, se non impareremo a condividere restringenti risorse essenziali come l'acqua, se non agiamo insieme per mitigare e adeguarsi ai cambiamenti climatici? "


Olive Oil Times Video Serie
pubblicità

Articoli Correlati

Feedback / suggerimenti