I produttori sloveni celebrano il risultato pluripremiato di un raccolto impegnativo

Mentre la produzione slovena è scesa del 20% al di sotto della media, due produttori hanno superato condizioni meteorologiche avverse e parassiti per produrre olio extravergine di oliva pluripremiato.

Vendemmia a Morgan
di Nedjeljko Jusup
9 aprile 2024 12:35 UTC
264
Vendemmia a Morgan

Due produttori sloveni hanno motivo di festeggiare dopo un raccolto leggermente inferiore alla media nella campagna 2023/24.

Nelle prime tre settimane del 2024 NYIOOC World Olive Oil Competition, i produttori dietro Morgan ha guadagnato un Gold Award, mentre Villa Eva portato a casa un Silver Award.

Non abbiamo problemi con le vendite. I premi al NYIOOC aumentare il nostro riconoscimento a livello locale e globale e contribuire a promuovere la nostra regione.- Franc Morgan, produttore pluripremiato

Nel complesso, l' NYIOOC, che continuerà ad annunciare i vincitori fino a maggio, ha ricevuto sei proposte dal più piccolo produttore di olio d'oliva dell'Unione europea.

Commissione europea dati mostrano che la Slovenia ha prodotto 500 tonnellate di olio d'oliva nel 2023/24, il 20% in meno rispetto alla media quinquennale.

Vedi anche:2024 NYIOOC Aggiornamenti

"È un grande onore per la nostra famiglia", ha detto Franc Morgan, uno dei più importanti del paese produttori di successo al Concorso Mondiale.

Il marchio Cuvvee dell'azienda, una miscela di media intensità di olive biologiche Istrska Belica, Leccino, Maurino, Moraiolo e Rosciola, ha vinto il suo settimo Gold Award al concorso dal 2017.

"I nostri oli sono armoniosi. Si caratterizzano per la loro freschezza, fruttato e gusto intenso", ha detto Morgan.

Alla qualità contribuisce anche la posizione quasi ideale per la frutticoltura. L'oliveto della famiglia Morgan comprende 1,200 alberi situati a 230 metri sul livello del mare nell'ambiente naturale incontaminato che circonda Grintovec, nell'angolo sud-occidentale della Slovenia, vicino al Mar Adriatico.

Tutta la famiglia è coinvolta in tutto il lavoro, con la moglie di Morgan, Silvana, le sue figlie, Jenny e Ariana, e i loro mariti e figli che partecipano tutti alla raccolta.

"Le olive vengono raccolte a mano a maturazione ottimale e immediatamente lavorate nel frantoio Santomas a Šmarje", ha affermato Jenny Morgan.

Subito dopo la molitura, l'olio viene conservato in vasche di acciaio inox sotto gas inerte "mantenere la massima qualità dell’olio durante tutto l’anno”, ha affermato Morgan.

Il Gold Award ha dato alla famiglia Morgan la possibilità di tirare un sospiro di sollievo dopo aver superato un anno impegnativo, caratterizzato da maltempo, tra cui pioggia, vento e grandine, seguito da un caldo estivo estremo e dalla comparsa di parassiti, tra cui il mosca di frutta d'oliva.

Sebbene la famiglia abbia mantenuto la qualità, ha affermato che la quantità ha sofferto, producendo circa il 30% in meno rispetto agli anni precedenti.

"In media, produciamo tra 4,000 e 4,500 litri", ha affermato Franc Morgan. "Non abbiamo problemi con le vendite. I premi al NYIOOC aumentare il nostro riconoscimento a livello locale e globale e contribuire a promuovere la nostra regione”.

Recentemente hanno iniziato ad esportare i loro oli in Austria, Germania, Giappone e Stati Uniti. Sono convinti che la loro attività non possa che andare avanti perché, come ha detto Jenny Morgan, "fanno ciò che amano e amano ciò che fanno.


Condividi questo articolo

pubblicità
pubblicità

Articoli Correlati