Evento greco sull'ospitalità e il nuovo "divieto di crociera"

I benefici dell'olio di oliva standardizzato nel settore dei servizi alimentari saranno evidenziati durante l'evento 15 di novembre ad Atene.

Novembre 8, 2017
Di Nick Tsakanikas

Notizie recenti

L'Associazione delle industrie elleniche per la standardizzazione dell'olio d'oliva (ΣΕΒΙΤΕΛ) e la Federazione panellenica di ristoranti e professioni associate (ΠΟΕΣΕ) ospiteranno un evento, "L'olio d'oliva nel settore dei servizi alimentari ”il 15 novembre ad Atene per il riconoscimento dei giorni dell'olio d'oliva 2017 - una celebrazione annuale istituita dal Consiglio oleicolo internazionale.

Questo è stato motivo di grande preoccupazione per noi negli ultimi 5 anni e crediamo che in questo modo serviremo meglio gli interessi dei consumatori.- Panagiotis Karantonis, SEVITEL

Gli argomenti dell'incontro includeranno la standardizzazione dell'olio d'oliva, la gastronomia, le opportunità di marketing nel settore dei servizi di ristorazione e altri, hanno detto gli organizzatori.

Lo ha detto Panagiotis Karantonis, vicedirettore di SEVITEL Olive Oil Times: "Questo evento si sta svolgendo con l'opportunità della nuova legislazione, sull'uso obbligatorio dell'olio di oliva standardizzato e sigillato, nel settore dei servizi alimentari. "
Vedi anche:Articoli su Cruets in Hospitality
L'uso di olio di oliva sfuso, ampiamente preferito finora dai ristoranti greci, finirà all'inizio di 2018. La nuova legge, promossa dal Ministero dello Sviluppo ellenico, obbligherà i proprietari di ristoranti a servire esclusivamente bottiglie standardizzate e sigillate di olio d'oliva sui tavoli.

Karantonis ha spiegato, "Questo è stato motivo di grande preoccupazione per noi negli ultimi 5 anni e crediamo che in questo modo serviremo meglio gli interessi dei consumatori e proteggeremo e promuovere la qualità del prodotto, nonché il mercato, che opererà in modo più efficiente complessivamente."

"Riteniamo che anche le attività di ristorazione trarranno vantaggio da questa legge, in quanto saranno in grado di offrire un prodotto di qualità superiore ai propri clienti. Si tratta di una misura già in vigore nel Portogallo e Spagna e si prevede che accada presto in ogni olive oil propaese produttore”.

pubblicità

"L'olio d'oliva è un prodotto prezioso e riconosciuto molto importante per il corpo umano e la salute ", ha aggiunto Karantonis. "Pertanto dovrebbe essere fornito nella migliore qualità possibile che la natura può dare. Cambiare il modo tradizionale con un modo più sicuro e moderno per il prodotto e la sua qualità è uno sviluppo positivo ".

Karantonis ha affermato che la misura sarà uno strumento di marketing efficace per il turismo greco poiché le aziende di servizi alimentari attirano milioni di visitatori ogni anno.





pubblicità

Articoli Correlati

Feedback / suggerimenti