Associazione delle olive australiane

Aprile 11, 2022

I produttori australiani si aspettano un altro raccolto eccellente

I produttori attribuiscono il loro ottimismo al bel tempo, a molti lavoratori e a più ulivi che entrano in produzione.

Agosto 18, 2021

Dopo anni di siccità e Covid, gli australiani festeggiano un raccolto da record

I produttori australiani prevedono di produrre fino a 21,000 tonnellate di olio d'oliva. Boundary Bend, il più grande produttore del paese, sta guidando la carica.

Aprile 20, 2021

Il consumo di olio d'oliva raggiunge il record in Australia

Il Consiglio oleicolo internazionale prevede che gli australiani consumeranno 51,000 tonnellate di olio d'oliva nella campagna fiscale 2020/21 prima di quello che potrebbe essere un raccolto record per i produttori.

pubblicità

Gennaio 13, 2020

La siccità, non il fuoco, rimane la rovina dei coltivatori di olive australiani

Gli olivicoltori australiani sono stati per lo più risparmiati dagli incendi che hanno devastato il paese. La siccità persistente, tuttavia, continua a destare preoccupazione.

Settembre 7, 2018

La siccità in Australia anticipa la dura stagione per i piccoli coltivatori

Mentre è probabile che il settore generale rimanga in gran parte inalterato, i piccoli coltivatori sulla costa orientale potrebbero sopportare il peso della siccità.

Giu. 18, 2018

Nuove leggi sull'etichettatura per i produttori australiani di EVOO

Le leggi sono il risultato della pressione dei consumatori a seguito di un'epidemia di epatite A in Australia nel mese di febbraio 2015 che è stata collegata a bacche congelate impacchettate australiane importate dal Canada e dalla Cina.

pubblicità

Novembre 5, 2012

Il supermercato australiano adotta lo standard, ma solo per il marchio privato

Coles ha detto che eliminerà gli oli d'oliva a marchio domestico che non aderiscono allo standard entro la fine di quest'anno. I produttori locali vogliono di più.

Febbraio 19, 2012

Il tabloid australiano espone l'olio di oliva cattivo (ed è australiano)

Sembrava un segmento della scorsa estate che recitava anche il giramondo Paul Miller e una sana dose di giornalismo sensazionalista. Ma c'era una differenza molto sorprendente.

Gennaio 27, 2012

Nuovi standard che ottengono trazione in Australia

Riferisce che molti oli d'oliva sugli scaffali del Sud Australia erano adulterati con girasole, colza e persino lampante Il petrolio ha puntato i riflettori sull'utilità di un nuovo standard nel proteggere la fiducia e la sicurezza dei consumatori.

Novembre 15, 2011

Il gruppo industriale spinge ad adottare lo standard australiano per l'olio d'oliva in Sud Africa

Il presidente del Sudafrica olive oil proL'associazione dei produttori ha affermato che il governo del paese ha formato un comitato per prendere in considerazione l'adozione dello standard australiano.

Ottobre 31, 2011

Aussie Standard Wrapped, Paul Miller Pitches New World Olio d'oliva di qualità 'Alleanza'

Miller conduce una nuova alleanza che mira a collegare produttori e consumatori con un sistema di indicizzazione della qualità dell'olio d'oliva e ripristinare la "buona marca" di extravergine.

Settembre 30, 2011

Nel Memorandum del Consiglio "Olive", "Unease" sugli standard australiani

In un memorandum inviato a Standards Australia, al Codex e ai ministeri dell'agricoltura e degli affari esteri dell'Australia, il CIO ha definito ciò che considera uno sviluppo inquietante.

Giu. 24, 2011

La Nuova Zelanda dice "No, grazie" ai nuovi standard dell'olio d'oliva

Dato che l'olio d'oliva australiano ha celebrato nuovi standard volontari che rendono più difficile per gli esportatori europei fare affari lì, il fratello non è all'altezza.

pubblicità

Può. 9, 2010

Domande e risposte con Paul Miller, Australian Olive Association

Abbiamo chiesto a Paul Miller, Presidente della Australian Olive Association, l'affermazione del suo paese come produttore di oli di oliva di alta qualità.

Più
pubblicità