`Gli oli d'oliva del mondo devono competere a New York - Olive Oil Times

Oli di oliva del mondo pronti a competere a New York

Marzo 30, 2015
Denise Johnson

Notizie recenti

Mancano solo due settimane all'arrivo dell'olio d'oliva al Crossroads of the World, organizzatori del Concorso internazionale dell'olio d'oliva di New York dire che la terza edizione dell'evento annuale si preannuncia come la migliore di sempre.

Nonostante una delle stagioni di raccolta più impegnative nella memoria recente in molte regioni, in particolare nel sud Italia, gli oli di oliva 671 competeranno per l'ambito premio Gold, Silver e Best in Class e saranno tra i migliori oli d'oliva del mondo, come sono noti i vincitori del concorso annuale.

Le voci provenienti dall'Italia sono in calo di circa un terzo, confermate NYIOOC Presidente Curtis Cord, ma le voci sono in aumento per quasi tutti gli altri paesi. Ora più che mai, ha detto Cord, i produttori di olio d'oliva di alta qualità devono distinguere i loro marchi.

"Abbiamo investito in modi innovativi per ottenere NYIOOC ai vincitori l'attenzione e i successi commerciali che meritano ”, ha detto Cord. "Queste sono le vere star del mondo del cibo e devono essere riconosciute e premiate per il loro talento, dedizione e lo straordinario prodotto che ci forniscono. "

Allo stesso tempo, le persone sono confuse sull'olio d'oliva e vogliono sapere dove trovare marchi di cui si possono fidare per offrire la qualità per cui pagano. Ecco perché rivenditori, distributori, chef e consumatori di tutto il mondo utilizzano l'elenco di NYIOOC vincitori come guida all'acquisto.

pubblicità

Una conferenza stampa che annuncia i risultati del concorso sarà trasmessa in diretta alle 6:00 (22:00 UTC) il 15 aprileth tramite la NYIOOC sito web e sindacato attraverso canali mediatici internazionali.

L'annuncio dei risultati limiterà una conferenza di un'intera giornata al International Culinary Center (ICC) nel quartiere Soho di New York che esplorerà il "contesto culturale dell'olio d'oliva e previsioni per il suo futuro. ”Alla conferenza interverranno la designer di moda Norma Kamali, la fondatrice e filantropo di Lionsgate Entertainment Frank Giustra, la presidente di Oldways Sara Baer-Sinnott, la fondatrice dell'ICC Dorothy Cann-Hamilton, CEO di Boundary Bend, Rob McGavin, chef Paul Bartolotta e María José San Román e molti altri.

Alcuni biglietti rimanenti per l'evento sono ancora disponibili su sito dell'evento.

Olive Oil Times Video Serie
pubblicità

Articoli Correlati

Feedback / suggerimenti