World Olive Oil Competition Pubblica i risultati finali

il 2022 NYIOOC ha completato la sua rassegna annuale dei migliori oli extravergine di oliva del mondo.

Zia Katina (Foto: Efkrato)
Può. 25, 2022
A cura dello staff OOT
Zia Katina (Foto: Efkrato)

Notizie recenti

La decima edizione del NYIOOC World Olive Oil Competition si è concluso oggi quando l'ultimo vincitore - un Gold Award per Anfitrite, una miscela pugliese, in Italia - è stato svelato sulla Guida ufficiale ai migliori oli d'oliva del mondo.

Per sei settimane, i risultati si sono presentati in tempo reale mentre i risultati dei giudici sono stati verificati per oltre 1,200 voci provenienti da 28 paesi.

È stata la più grande analisi dell'olio d'oliva mai condotta, grazie a un team di 21 esperti assaggiatori in undici paesi che hanno aderito a un protocollo di valutazione a distanza sviluppato dal NYIOOC.

Olive oil proi produttori di tutto il mondo si sono rallegrati sui social network e attraverso i media internazionali dopo aver ricevuto i premi di qualità più ambiti del settore.

Guida ufficiale è stato visualizzato più di un milione di volte dall'inizio del lancio all'inizio di aprile, da importatori, distributori, chef, professionisti della ristorazione, giornalisti e consumatori che desiderano conoscere i marchi premiati e le persone, i luoghi e le culture dietro di essi.

concorsi-i-migliori-oli-di-oliva-mondo-mondo-di-olio-di-oliva-concorso-rilasci-risultati-finali-tempi-di-olio-d-oliva-

Selezione dei frutti per Efkrato 's pluripremiato monovarietale Tsounati

I produttori italiani ancora una volta hanno aperto la strada, guadagnando 158 premi di qualità, seguiti dalla Spagna. Ma la drammatica ascesa dei marchi croati e turchi sulla scena mondiale dell'olio d'oliva, insieme alle voci vincenti di Cina, Libano, Montenegro e Bosnia ed Erzegovina, hanno dimostrato l'impegno per la qualità da parte di agricoltori e produttori di tutto il mondo.

Vedi anche:Guida ufficiale ai migliori oli d'oliva del mondo 2022

I produttori croati, statunitensi, turchi, tunisini, brasiliani, sudafricani e israeliani hanno ottenuto un numero record di premi realizzando oli extra vergini di oliva di eccezionale qualità.

concorsi-i-migliori-oli-di-oliva-mondo-mondo-di-olio-di-oliva-concorso-rilasci-risultati-finali-tempi-di-olio-d-oliva-

Masseria dei Nunzi

Mentre il tasso di successo del 67% al concorso di quest'anno ha dato ulteriore sostegno alla tendenza al rialzo della qualità degli ultimi anni, la stagione del raccolto 2021/22 si è rivelata formidabile, hanno riferito i produttori, con siccità diffusa e persistente, carenza di manodopera e innumerevoli altri sfide poste dal cambiamento climatico e dalla pandemia.

Tuttavia, due dei tre produttori partecipanti, che hanno presentato un record di 1,246 oli extra vergini d'élite, hanno ricevuto premi in questa puntata del concorso più grande e prestigioso del settore.

"Ricevere questo premio è stato davvero importante per noi”, disse Barbara Bibbò di Masseria dei Nunzi. "È un modo per mostrare la nostra attenzione e cura in ogni fase e la determinazione con cui svolgiamo il nostro lavoro. Ne siamo immensamente orgogliosi”.

"È un riconoscimento del nostro impegno e del nostro duro lavoro", disse Ante Rupić, produttore di Šibenik, nella Dalmazia settentrionale, ha vinto un Gold Award per un monovarietale Oblica. "Ci incoraggia a continuare a lottare affinché i nostri oli siano tra i migliori al mondo”.

concorsi-i-migliori-oli-di-oliva-mondo-mondo-di-olio-di-oliva-concorso-rilasci-risultati-finali-tempi-di-olio-d-oliva-

Lucia Gámez (a sinistra)

Mentre c'erano molti produttori di marchi affermati che riaffermavano la loro eccellenza, c'erano anche alcune startup tra i vincitori del premio.

"Siamo estasiati", ha detto Lucía Gámez, che ha ricevuto un Gold Award per il Riserva tropicale familiare marchio, un mezzo organico Picual. "Mio padre è appena andato in pensione e io ho abbracciato la responsabilità di mantenere la nostra famiglia e il nostro patrimonio culturale, lanciando il nostro primo olio extravergine di oliva biologico di singola proprietà. La torcia è stata superata e questo premio è un inizio meraviglioso”.

concorsi-i-migliori-oli-di-oliva-mondo-mondo-di-olio-di-oliva-concorso-rilasci-risultati-finali-tempi-di-olio-d-oliva-

Toyohiro Takao

Rilasciando i risultati in tempo reale durante tutto il periodo di valutazione, i produttori hanno potuto condividere le loro distinzioni all'inizio della loro campagna annuale per spostare i prodotti attraverso il mercato. " NYIOOC ha un grande impatto e un significato importante per quanto riguarda il marketing in Giappone", ha affermato Toyohiro Takao, che ha vinto un Gold Award per Takao Nouen. "Questo mi incoraggia a continuare a produrre le migliori olive e a partecipare ogni anno".

I risultati completi del 2022 NYIOOC World Olive Oil Competition sono ora disponibili su Guida ufficiale ai migliori oli d'oliva del mondo.

Questo è un articolo delle ultime notizie. Ricontrolla per aggiornamenti.

pubblicità

Articoli Correlati

Feedback / suggerimenti