`Latte d'asina fortificante con olio d'oliva e altre invenzioni - Olive Oil Times

Fortificare il latte d'asina con olio d'oliva e altre invenzioni

Agosto 19, 2013
Julie Butler

Notizie recenti

latte-d'asina-fortificante-mondo-con-olio-d'oliva-e-altre-invenzioni-olio-d'oliva-volte-latte-d'asina-fortificante-con-olio-d'oliva-e-altre-invenzioni

Nel nostro ultimo sguardo ad alcuni dei brevetti internazionali richiesti per l'olio d'oliva e prodotti correlati all'olivo, l'olio d'oliva rende il latte d'asina più adatto ai bambini umani e ai molti usi del minerale vulcanico Zeolite.

Tra le recenti applicazioni presso l'Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale figurano anche una nuova macchina per produrre olio d'oliva a casa o in un ristorante e un processo per la produzione di massa più semplice di olive ripiene.

Prodotto solare con estratto di oliva 

Il gigante giapponese delle bevande Suntory Holdings Limited afferma di aver sviluppato un prodotto a base di estratto di oliva che racchiude un potente e persistente pugno antiossidante in vivo.

pubblicità

La sua domanda di brevetto spiega che una composizione chimica nota come des (rhamnosyl) acteoside viene aggiunta all'estratto di oliva per produrre l'effetto.

"Vengono forniti cibo e bevande, un prodotto non medicinale e un medicinale in cui si manifesta un elevato effetto antiossidante per un lungo periodo di tempo in vivo ", afferma.

Macchina per fare l'olio d'oliva a casa o in un ristorante 

Dalla Spagna arriva una macchina che permette di ottenere l'olio d'oliva dalla pasta di olive. Orientato all'uso in case o ristoranti, è progettato per consentire una preparazione dell'olio in modo semplice e veloce.

A differenza di precedenti invenzioni di questo tipo, questa macchina è semplice da usare e non richiede conoscenze specialistiche per gestirla o interventi durante il processo di estrazione, afferma la domanda di brevetto.

L'alloggiamento compatto della macchina è progettato per ruotare per provvedere sia alla zangolatura che alla centrifugazione della pasta. È anche adatto per produrre olio dalla pasta di arachidi, nocciole e altri prodotti simili, nonché dalla pasta di olive che è stata congelata, e per mescolare altri componenti per dare all'olio un sapore distinto.

L'olio d'oliva aiuta a rendere il latte d'asina ancora migliore per i bambini 
Il latte d'asina è stato trovato un'utile alternativa per i bambini affetti da allergia al latte vaccino e altre intolleranze alimentari. Ma il suo basso contenuto di grassi - fornisce meno energia del latte umano - complica il suo utilizzo negli alimenti per neonati e in altri alimenti per neonati.

Quindi, dalla Grecia arriva un'applicazione che copre diversi tipi di latte d'asina in polvere, uno dei quali è arricchito con olio extra vergine di oliva per fornire più calorie.

Per garantire l'incapsulamento e la stabilità dell'olio d'oliva nei solidi del latte d'asina, la miscela viene omogeneizzata ed emulsionata prima della liofilizzazione.

Il versatile minerale vulcanico Zeolite 

La zeolite minerale vulcanica e antiossidante è già nota per essere utilizzata nella rimozione dei fenoli dai rifiuti delle acque nere do olive oil produzione. Ma questa domanda di brevetto dalla Turchia descrive una forma fine, in polvere, di zeolite naturale che ha un'area superficiale più ampia e una maggiore capacità di assorbimento.

Dopo il trattamento con esso, i rifiuti solidi rimasti dopo la filtrazione possono essere utilizzati come integratore alimentare per gli animali e l'acqua utilizzata per l'irrigazione aziendale.

Si dice anche che la zeolite rimuova i cattivi odori generati durante olive oil produzione in modo più efficace rispetto ai prodotti e metodi esistenti, per essere ideale come costituente del sapone a base di sottoprodotti dell'olio di oliva e rame e per essere utile nella rimozione di tracce di metalli pesanti.

Più facile produzione in serie di olive ripiene 

Dalla Turchia arriva un modo per farcire le olive - come con pimiento o altri alimenti come peperone verde, carota, limone e sedano - che si dice che superi l'inefficienza del ripieno a mano e gli inconvenienti con metodi alternativi e automatizzati.

Secondo la domanda di brevetto, vengono ancora utilizzati metodi manuali in base ai quali i lavoratori utilizzano la stima del bulbo oculare e l'abilità manuale per inserire il pimiento nelle olive snocciolate. Ma i problemi con questo includono che i lavoratori possono fare solo una piccola quantità di collocamento al giorno, il rispetto delle norme igieniche "non può essere controllato "e il pimiento può uscire nel tempo, "creando un brutto aspetto. "

Uno degli scopi della presente invenzione sarebbe invece quello di fornire un funzionamento automatizzato a basso costo, di produzione di massa. Rispetto ad alcune alternative esistenti, ha meno parti ed è quindi pratico e semplice, ha un basso costo di produzione e il pimiento (o altro cibo) rimane all'interno delle olive molto più a lungo, si sostiene.

Metodo di impianto adatto alla raccolta meccanica 

Il gruppo francese Pellenc - già dietro al deposito di oltre 500 brevetti in campo agricolo - chiede un brevetto per il suo metodo di piantumazione degli ulivi per prevedere la raccolta meccanica rapida e continua delle olive di tutte le varietà.

Detto per essere particolarmente adatto per le piantagioni coperte da Denominazioni di Origine, il metodo copre dettagli come la spaziatura degli alberelli di olivo in file parallele, la pergolazione su ogni fila, il posizionamento dei supporti degli alberi e come la forma del fogliame dovrebbe essere adattata e periodicamente potato.

Si dice che le piantagioni risultanti siano ideali per la raccolta da macchine originariamente progettate per l'uva e che forniscono la raccolta diretta delle olive, evitando così la necessità di farle cadere a terra.

Pellenc afferma che il metodo promuove rese elevate e il raccolto più breve è un vantaggio per la qualità.

pubblicità

Articoli Correlati

Feedback / suggerimenti