tariffe

Giu. 25, 2022

La Commissione Europea propone di eliminare le tariffe sugli ingredienti dei fertilizzanti

L'inflazione, i problemi della catena di approvvigionamento e l'invasione russa dell'Ucraina hanno portato all'aumento vertiginoso dei prezzi dell'ammoniaca e dell'urea, costringendo l'UE ad agire.

Può. 11, 2022

Nuove regole per le esportazioni di olio d'oliva tunisino in Europa

I produttori tunisini che sperano di qualificarsi per la quota duty-free dell'UE devono fornire dettagli sulle loro spedizioni e ottenere l'autorizzazione dal ministero dell'Agricoltura.

Febbraio 9, 2022

Bruxelles aumenta la pressione su Washington per far cadere le tariffe delle olive nere

Nonostante la sentenza del novembre 2021 dell'Organizzazione mondiale del commercio, gli Stati Uniti non hanno ancora abbandonato le tariffe antisovvenzioni sulle importazioni spagnole di olive da tavola mature.

pubblicità

Dicembre 8, 2021

Calif. Gli olivicoltori dovrebbero incolpare il loro governo per l'incapacità di competere con la Spagna, non con l'UE

Lo zio Sam ha pagato agli agricoltori statunitensi un record di $ 46.5 miliardi nel 2020. Gli olivicoltori in California hanno perso.

Novembre 20, 2021

Regole dell'OMC a favore dei produttori spagnoli nella controversia sulle olive da tavola

L'OMC ha affermato che le tariffe anti-sovvenzioni imposte dagli Stati Uniti ai produttori spagnoli nel 2018 erano illegali. Tuttavia, l'organizzazione regola le tariffe antidumping potrebbe rimanere.

Settembre 23, 2021

L'OMC rinvia per la terza volta il giudizio sulle tariffe spagnole delle olive nere

L'Unione Europea e gli Stati Uniti stanno negoziando una soluzione al disaccordo sui dazi antidumping imposti alla Spagna.

pubblicità

Giu. 14, 2021

Europa e Stati Uniti vicini all'accordo per porre fine alla controversia Airbus-Boeing

Se approvato da Francia, Germania e Spagna, l'accordo sarebbe svelato quando il presidente degli Stati Uniti Joe Biden visiterà Bruxelles questa settimana.

Può. 28, 2021

L'Italia ha superato la Spagna come il più grande fornitore di olio d'oliva negli Stati Uniti, mostrano i dati

Le esportazioni italiane di olio d'oliva sono cresciute per il terzo anno consecutivo, mentre le esportazioni dirette dalla Spagna sono diminuite in modo significativo poiché le tariffe hanno messo a dura prova i produttori spagnoli.

Può. 10, 2021

Forte calo delle esportazioni di olio d'oliva spagnolo nel Regno Unito dalla Brexit

Un nuovo requisito per i certificati fitosanitari e i controlli alle frontiere rallenterà ulteriormente le spedizioni e aumenterà i costi e la burocrazia degli scambi post-Brexit.

Può. 6, 2021

Nonostante le tariffe, le esportazioni di olio d'oliva spagnolo negli Stati Uniti sono aumentate all'inizio dell'anno fiscale

La riapertura dell'ospitalità e del turismo negli Stati Uniti, combinata con i raccolti scarsi in tutto il Mediterraneo, potrebbe aver avuto un impatto.

Può. 3, 2021

I politici spagnoli chiedono a Biden di ridurre le tariffe delle olive nere in vista del vertice dell'UE

L'incontro anticipa due importanti scadenze che daranno forma alle future relazioni commerciali tra Spagna e Stati Uniti

Marzo 30, 2021

Funzionari statunitensi e spagnoli discutono del futuro delle tariffe e del commercio

Il settore spagnolo delle olive da tavola ha esortato il suo governo a compiere progressi nell'eliminazione di tutte le tariffe. Gli Stati Uniti hanno avvertito che la nuova tassa spagnola sui servizi digitali potrebbe portarne di nuove.

Marzo 5, 2021

Europa e Stati Uniti si accordano per congelare le tariffe per quattro mesi

La decisione è arrivata dopo una telefonata tra il presidente degli Stati Uniti e il commissario europeo e darà alle due parti il ​​tempo di negoziare un nuovo accordo commerciale.

pubblicità

Giu. 16, 2020

Minacce tariffarie, ripide conseguenze dopo la raccolta delle olive da tavola in Spagna

I produttori di olive da tavola si aspettano quest'anno un raccolto leggermente migliore rispetto al 2019. Nonostante ciò, permangono incertezze sul futuro del settore.

Giu. 30, 2020

La Tunisia chiede all'Europa di aumentare le importazioni esenti da dazio

Il capo del Consiglio nazionale per l'olio d'oliva della Tunisia ha formalmente chiesto a Bruxelles di raddoppiare le quote di importazione di olio d'oliva esenti da dazi a 100,000 tonnellate all'anno.

Giu. 30, 2020

Gli Stati Uniti considerano nuove tariffe per le olive e gli oli d'oliva europei

Il rappresentante commerciale degli Stati Uniti sta valutando se aumentare le tariffe esistenti sulle importazioni dall'Unione europea e implementarne di nuove.

Giu. 12, 2020

L'UE minaccia di imporre tariffe di ritorsione agli Stati Uniti

È stato scoperto che gli Stati Uniti stanno finanziando illegalmente Boeing e l'Organizzazione mondiale del commercio annuncerà quali misure punitive può prendere l'Unione europea. Nuove tariffe potrebbero essere all'orizzonte.

Aprile 28, 2020

L'Argentina esce dai negoziati commerciali del Mercosur

La mossa arriva come un duro colpo per olive oil proconduttori che potrebbero perdere mentre il resto del blocco negozia accordi di libero scambio con la Corea del Sud e il Canada. L'Argentina continuerà a lavorare con il Mercosur per attuare un accordo precedentemente concordato con l'Unione europea.

Aprile 17, 2020

L'accordo commerciale UE-Vietnam apre le porte ai produttori europei

Il nuovo accordo di libero scambio firmato dall'Unione Europea e dal Vietnam eliminerà le tariffe sulle importazioni di olio d'oliva, creando nuove opportunità per i produttori spagnoli, italiani e greci di attingere a un mercato in crescita.

Febbraio 19, 2020

L'olio d'oliva greco ottiene una nuova esenzione dalle tariffe statunitensi

Un elenco riveduto delle tariffe sui prodotti dell'UE risparmia gli oli di oliva greci.

Febbraio 17, 2020

Nessuna nuova tariffa statunitense per le importazioni di olio d'oliva spagnolo

Il rappresentante commerciale degli Stati Uniti ha deciso di non aggiungere nuove tariffe alle importazioni spagnole di olio di oliva confezionato e sfuso. L'USTR rivedrà nuovamente l'elenco ad agosto.

Più
pubblicità