`Costole sfregate bagnate con olio d'oliva - Olive Oil Times

Costole strofinate a umido con olio d'oliva

Queste costolette al forno a bassa lentezza sono tenere e intrise di tutti quegli stimolanti sapori barbecue, senza dover accendere la griglia o l'affumicatore.
Costole strofinate a umido con olio d'oliva
Agosto 29, 2022
Patterson Watkins

Queste costolette basse e cotte a fuoco lento sono tenere e intrise di tutti quegli stimolanti sapori del barbecue (senza dover accendere la griglia o l'affumicatore).

Gli sfregamenti a umido sono, essenzialmente, solo sfregamenti a secco con aggiunta di liquido. Sono più spessi, più pastosi di una marinata e l'esaltatore di sapidità perfetto per carni a cottura più bassa e più lenta. L'uso dell'olio d'oliva come componente liquido per frizioni umide non solo aiuta in quell'infusione di sapore, ma aiuta anche a glassare e scottare le costole, creando questa crosta quasi caramellata.

costolette di olio d'oliva

Costole strofinate a umido con olio d'oliva

5da2voti
Corso: Principalecucina: americanoDifficoltà: Facile
porzioni

4

porzioni
Tempo di preparazione

10

minuti
Tempo di cottura

3

ore 

30

minuti

Gli ingredienti secchi per il rub possono essere combinati diversi giorni, quasi settimane, in anticipo. Quando sei pronto per cuocere le costine, aggiungi l'aceto e l'olio d'oliva agli ingredienti secchi preparati in anticipo. Puoi anche marinare le costole nello strofinamento umido per un giorno o due prima della cottura, questo infonderà sicuramente ancora più sapore alle costole.

Ingredienti

  • Strofinare bagnato:
  • 1 / 2bicchierezucchero marrone scuro

  • 2cucchiaipaprika

  • 1cucchiaiopaprika affumicata

  • 1tablepsoonPepe nero

  • 1cucchiaiosale

  • 1tablepsoonpolvere d'aglio

  • 1tablepsooncipolla in polvere

  • 1cucchiainosemi di senape

  • 1 / 2cucchiainopeperoncino di Cayenna

  • 1 tablepsoonaceto di mele

  • 2lblastra di costole posteriori del bambino

  • 1 / 2bicchiereolio extravergine di oliva da lieve a media intensità

Istruzioni

  • Preriscaldare il forno a 250°F e foderare una grande teglia con 2 strati di carta stagnola.
  • Mettere lo zucchero di canna, la paprika, la paprika affumicata, il pepe nero, il sale, l'aglio in polvere, la cipolla in polvere, i semi di senape, il pepe di Cayenna, l'aceto di mele e l'olio d'oliva in una ciotola media, sbattere fino a ottenere una pasta densa.
  • Rimuovere qualsiasi tessuto connettivo o membrana che ricopre la parte posteriore delle costole e trasferirlo sulla teglia preparata. Rivestire le costole con lo strofinamento umido, su entrambi i lati, quindi coprire e avvolgere in uno strato di carta stagnola.
  • Mettere in forno e cuocere per 2 1/2 – 3 1/2 ore o fino a quando non saranno teneri in una forchetta (controllare le costole intorno alle 2 ore per la cottura). 
  • Aumenta la temperatura del forno a 400°F, rimuovi la pellicola e rimetti le costine nel forno. Continuate la cottura per 10 – 12 minuti o fino a quando le costine non saranno leggermente dorate e caramellate. 
  • Sfornare e lasciare riposare per 10 minuti prima di affettare. Versare lo sgocciolamento della padella in una ciotola e servire insieme alle costine per intingere. 

Scopri altre ricette con l'olio extravergine di oliva.


pubblicità

Altre ricette

Feedback / suggerimenti