`Anche una dieta mediterranea non biologica è migliore di quella occidentale, dice Oldways - Olive Oil Times

Anche una dieta mediterranea non biologica è migliore di quella occidentale, dice Oldways

Novembre 30, 2021
Paolo De Andreis

Notizie recenti

Dopo la ricerca che afferma che il cibo biologico è fondamentale ai benefici per la salute del Dieta mediterranea è stato pubblicato a ottobre, gli esperti alimentari di Oldways hanno risposto che mangiare una versione non biologica della dieta è ancora preferibile a seguire una dieta occidentale tradizionale.

Gli esperti della no-profit hanno aggiunto che il benefici alla salute della dieta mediterranea sono state ripetutamente dimostrate.

Non lasciare che i timori esagerati sull'esposizione ai pesticidi ti impediscano di seguire una dieta mediterranea scientificamente supportata. - Sara Baer-Sinnot e Kelly Toups, presidente e direttore della nutrizione, Oldways

Questo più recente studio, pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition, ha misurato il consumo di residui chimici e pesticidi da parte dei partecipanti che sono passati da una dieta occidentale a una dieta mediterranea.

Vedi anche:Health News

I ricercatori hanno quindi confrontato questi risultati con soggetti che hanno effettuato lo stesso passaggio ma hanno mangiato solo cibo biologico.

"Non sorprende che i livelli di residui di pesticidi fossero molto più bassi nelle persone dopo aver mangiato la dieta biologica rispetto a una delle diete convenzionali", ha scritto Oldways. "È interessante notare che lo studio ha anche riscontrato livelli più elevati di residui di pesticidi dopo aver mangiato la dieta mediterranea convenzionale rispetto alla dieta occidentale convenzionale.

pubblicità

Tuttavia, secondo Oldways, studi e ricercatori nel corso degli anni sottolineano che seguire la dieta mediterranea riduce il rischio di contrarre molte malattie croniche, soprattutto rispetto alla dieta occidentale.

"Qualunque sia il rischio associato al consumo di frutta, verdura, frutti di mare e altri prodotti mediterranei allevati in modo convenzionale, è chiaro che i benefici superano di gran lunga i rischi", ha affermato Oldways.

Sara Baer-Sinnot, presidente di Oldways, e Kelly Toups, direttore della nutrizione, hanno detto Olive Oil Times che credono che la radice del malinteso derivi dal fare ampie affermazioni basate sui risultati di piccoli studi.

"Molti comprovati benefici della dieta mediterranea, tra cui a minor rischio di malattie cardiache e ictus, vengono rilevati per periodi di diversi anni", hanno affermato Baer-Sinnott e Toups. "Poiché lo studio dell'American Journal of Clinical Nutrition è durato solo due settimane, non è stato progettato per misurare alcun impatto sulla salute a lungo termine".

"In questo modo, non solo i benefici di una dieta mediterranea sono stati sottovalutati, ma sono stati ampiamente ignorati in gran parte della copertura di questo studio di ricerca", hanno aggiunto. "Inoltre, questo piccolo studio non è stato nemmeno abbastanza lungo per rilevare se l'aumento dell'esposizione ai pesticidi rappresentasse un rischio misurabile per la salute».

La ricerca condotta in Creta, la più grande isola greca e il cuore di Greco olive oil produzione, si basava su un campione di 27 persone. Gli autori hanno riconosciuto la necessità di condurre ricerche più approfondite per comprendere meglio l'effetto del passaggio al consumo di alimenti biologici su specifici parametri fisiologici e di salute.

"Uno studio, in particolare uno con solo pochi partecipanti per due settimane, non dovrebbe cambiare i consigli nutrizionali", hanno affermato Baer-Sinnott e Toups. "Le linee guida dietetiche in tutto il mondo danno molta più importanza a una dieta equilibrata e nutriente, come una dieta mediterranea, rispetto all'importanza di scegliere alimenti di dubbia qualità nutrizionale semplicemente perché sono biologici.

"L'eccessiva enfasi sui prodotti organici potrebbe portare alcuni consumatori a pensare che i cibi spazzatura biologici siano più salutari di frutta e verdura coltivate in modo convenzionale, quando in realtà la scienza dimostra che è vero il contrario", hanno aggiunto. "Un modello alimentare complessivamente sano come la dieta mediterranea, con frutta, verdura, cereali integrali, legumi e olio extra vergine di oliva, è quello da seguire, indipendentemente dal fatto che il cibo sia biologico o meno.

I benefici per la salute della dieta mediterranea sono conosciuti in tutto il mondo, al punto che il la dieta è inclusa nella Lista del Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità dell'UNESCO.

Sebbene il cibo biologico sia generalmente considerato più sano, in parte a causa della mancanza di erbicidi, pesticidi e fertilizzanti industriali utilizzati sulle colture, potrebbe non essere sempre disponibile e non tutti i consumatori potrebbero permetterselo.

"Se il cibo biologico è conveniente per la propria famiglia, un modello alimentare di dieta biologica mediterranea è ottimo”, hanno affermato Baer-Sinnott e Toups. "Tuttavia, non è l'unica opzione. Quasi tutti gli studi che dimostrano i benefici della dieta mediterranea sono condotti con prodotti coltivati ​​in modo convenzionale, non biologici".

Tuttavia, esistono strategie che qualsiasi consumatore può adottare per ottimizzare i benefici per la salute degli alimenti freschi e non trasformati.

"Esistono diversi modi per ridurre l'esposizione ai pesticidi per le persone che non hanno il budget per acquistare interamente prodotti biologici", hanno affermato Baer-Sinnott e Toups. "Per risparmiare sugli ingredienti biologici, cerca prodotti in scatola o surgelati se il fresco non è di stagione. Quando la tua frutta e verdura preferita è di stagione, tieni d'occhio le vendite”.

Anche Baer-Sinnott e Toups hanno sottolineato come "molti popolari ingredienti mediterranei, come cipolle, melanzane, broccoli, cavoli, cavolfiori e melone, hanno tali bassi livelli di residui di pesticidi che gli esperti dell'Environmental Working Group hanno notato che l'acquisto di versioni biologiche di questi ingredienti non farà molta differenza in termini di esposizione ai pesticidi.

"Inoltre, la ricerca mostra che immergere la frutta fresca in una soluzione di acqua e bicarbonato di sodio per 15 minuti può rimuovere completamente i pesticidi a livello superficiale", hanno aggiunto.

"Indipendentemente da ciò, non lasciare che i timori esagerati sull'esposizione ai pesticidi ti impediscano di seguire una dieta mediterranea scientificamente supportata”, hanno concluso Baer-Sinnott e Toups. "Mentre resta da vedere se una dieta mediterranea biologica possa offrire ulteriori benefici, la scelta di una dieta mediterranea convenzionale è senza dubbio un passo salutare nella giusta direzione”.



Olive Oil Times Video Serie
pubblicità

Articoli Correlati

Feedback / suggerimenti