Europa / pagina 2

Giu. 5, 2024

La scoperta di nuove varietà di olivo in Italia stimola lo sviluppo dell'app

Un'analisi del Centro Nazionale delle Ricerche ha individuato a Frosinone due cultivar precedentemente sconosciute.

Giu. 3, 2024

I produttori croati condividono i segreti dietro il loro successo pluripremiato

Il piccolo paese dell'Europa sud-orientale ha prodotto solo 3,500 tonnellate di olio d'oliva nella stagione agricola 2023/24, ma ha ottenuto 80 premi da 97 partecipanti al Concorso mondiale.

Giu. 3, 2024

Gli uliveti resilienti di Xylella sono il futuro dell'olio d'oliva pugliese

Associazioni di agricoltori, ricercatori e istituzioni stanno collaborando per ripiantare ulivi resistenti alla Xylella fastidiosa in Puglia.

Può. 28, 2024

I ricercatori trasformano i rifiuti degli uliveti in bioplastica

Trasformare foglie e rami di olivo in biopolimeri fornirebbe vantaggi ambientali, economici e sociali agli olivicoltori.

Può. 28, 2024

I produttori greci festeggiano il successo del raccolto storicamente basso

Agricoltori e mugnai in Grecia hanno ottenuto 56 premi al 2024 NYIOOC World Olive Oil Competition dopo il peggior raccolto degli ultimi dieci anni.

Può. 23, 2024

Primo Festival OlivitalyMed salutato come un successo nel Cilento

L'evento, che ha messo in luce l'olio extravergine d'oliva in Campania e in Italia, ha ospitato anche convegni su cucina, salute, turismo e scienza.

Può. 14, 2024

Innovazione e sostenibilità danno risultati vincenti per GangaLupo

Lavoro di squadra, uso responsabile delle risorse e innovazione sono alla base del successo del monovarietale pugliese Coratina.

Può. 13, 2024

I produttori italiani rivelano le loro strategie vincenti

Agricoltori e mugnai italiani si sono uniti per guadagnare 147 premi al 2024 NYIOOC World Olive Oil Competition, più di ogni altro paese.

Può. 13, 2024

Varietà autoctone e alberi centenari: la formula vincente per gli oliveti

Dopo un raccolto ricco di colpi di scena, il produttore del Peloponneso ha raggiunto una qualità pluripremiata affidandosi a pratiche tradizionali e moderne.

Può. 13, 2024

Sostenibilità e biodiversità fanno bene agli affari, crede questo agricoltore campano

Case d'Alto produce oli extravergine di oliva biologici in Irpinia da varietà autoctone. Il proprietario Claudio De Luca afferma che concentrarsi sulla sostenibilità migliora la qualità.

pubblicità
pubblicità

Può. 10, 2024

I funzionari andalusi ritirano la candidatura del Mare degli Ulivi per il riconoscimento dell'UNESCO

La mossa è arrivata dopo che 8,500 olivicoltori hanno firmato una petizione contro la candidatura. Alcuni, però, sperano che la decisione venga ribaltata.

Può. 10, 2024

I produttori spagnoli festeggiano il risultato finale pluripremiato dopo un raccolto impegnativo

Agricoltori e frantoiani del più grande paese produttore di olio d'oliva del mondo hanno ottenuto 82 premi, superando le alte temperature e la siccità.

Può. 9, 2024

Rinnovate preoccupazioni per la carenza di olio extravergine di oliva in Spagna

Si prevede che le forniture di olio extra vergine di oliva da parte del più grande produttore mondiale saranno inferiori sia alla domanda interna che alle esigenze di esportazione, segnalando potenzialmente un'imminente carenza globale.

Può. 7, 2024

L'offerta europea di olio d'oliva tocca il minimo decennale

Il calo della produzione e le scorte scarse hanno mantenuto i prezzi elevati, moderando la domanda.

Può. 7, 2024

Prove e trionfi dell'agricoltura biologica in Andalusia

La famiglia di quinta generazione dietro Luque Ecológico crede che l'agricoltura biologica produca un gustoso olio extravergine di oliva, protegga l'ambiente e mitighi gli impatti della siccità.

Può. 6, 2024

Tre veterani della guerra d'indipendenza croata producono oli d'oliva pluripremiati

Per il terzo anno consecutivo, i produttori dietro Oleum Maris hanno vinto quattro Gold Awards al NYIOOC. Ora stanno lavorando per espandere l’offerta turistica e le esportazioni.

Può. 1, 2024

Festival per celebrare i sapori mediterranei, l'olio EVO nel Cilento

L'evento Olivitalymed si svolgerà dal 4 al 6 maggio e riunirà produttori, politici e appassionati per degustazioni, convegni e dibattiti.

Aprile 30, 2024

La corte greca stabilisce che le olive Kalamon possono utilizzare il marchio Kalamata

La Corte Suprema ha respinto il ricorso dei coltivatori della Messenia secondo cui solo loro potevano utilizzare il marchio Kalamata, una denominazione che vale 200 milioni di euro di esportazioni.

Più